Home

I Trimad nascono nel 1988, dalla collaborazione di Diego Conforti (di Gambassi Terme), Maurizio Firenze (di Castelfiorentino) Roberto Cantagalli (di Montespertoli) e Marco Bagnoli (di Empoli). Il loro stile musicale è all'inizio abbastanza incerto fra il dark ed il metal, salvo poi indirizzarsi verso un Punk'n'roll "alla toscana" tra espressioni di disagio giovanile e prese di giro.

La loro prima produzione discografica risale al 1991, quando esce un EP autoprodotto contenente quattro canzoni fra cui Americano, il loro primo successo.

Successivamente, nel 1993 grazie alla collaborazione di " Geppetto & la Fatina", i Trimad si esibiscono ad una importante manifestazione musicale quale l'Arezzo Wave, in qualità di gruppo rivelazione dell'anno. L'anno successivo si esibiscono in tutta Italia in più di 40 date grazie alla partecipazione all'Arezzo Wave on the rocks, la tournée delle bands dell'Arezzo Wave.

In questo stesso periodo producono un CD Demo dal nome Mamma Punk, che contiene tra le altre anche l'omonima canzone, e che verrà giudicato come Top Demo dalla rivista specializzata Metal Shock.

Negli anni successivi il gruppo produce due nuove fatiche discografiche: nel 1996 arriva il CD Ho Visto La Luce, che è in pratica una raccolta del lavoro dei precedenti 5 anni e che arriva a vendere più di 1500 copie, mentre nel 1999 con la nuova formazione esce il CD singolo L'Ho Visto Alla TV.

Nell'anno 1997 entra a far parte del gruppo Alessio Guerrieri di Montelupo Fiorentino prenderà il posto dello storico bassista Marco "BAGNOLO".

In questi anni il gruppo continua ad esibirsi ed ha occasione anche di fare una mini-tournée nell'ex-Unione Sovietica e di esibirsi al Marea Festival di Fucecchio nel 2001.

La loro più recente produzione musicale risale al 2003, quando è uscito l'album Attuttabirra, presentato il 24 maggio presso il "Mulligan's Singing Pub" di Ortimino (Montespertoli).

Nell'anno 2004 Alessio Guerrieri preso da impegni lavorativi lascia la band, i Trimad provano altri bassisti, fanno qualche concerto ed alla fine decidono di prendersi una pausa nell'anno 2005 che durerà fino all'anno 2009.

Nell'estate 2009 gli storici componenti della band ( Roberto, Diego e Maurizio ) dopo la scoperta del fans club creato su Facebook a loro insaputa e uniti dalla voglia di tornare a suonare decidono di organizzare un concerto, per l'occasione non sarà possibile recuperare nessuno dei due bassisti che hanno fatto parte del gruppo così decidono di provare un nuovo bassista. Nell'estate del 2009 si unisce alla band Carlo Bellini. che debutterà nel primo Live a Cerreto Guidi (FI) con più di 1000 persone accorse a vedere i Trimad dopo 4 anni di stop!

Il 2009 diventerà una data importante per i TRIMAD, nell'agosto arriverà la notizia della perdita di "BIG BAGNOLO" (Marco Bagnoli ndr) storico bassista e cofondatore della storica band toscana.

I TRIMAD dall'estate 2009 continuano ad esibirsi dal vivo fino al 2011 con l'uscita del nuovo album "NONCINCOTREREMOMAI"

Contattaci